Confettura di fragole con menta

Confettura di fragole con menta
valori nutrizionali per porzione
proteine grassi carboidrati kcal
1 % 1 % 98 % 25
Confettura di fragole con menta

Ricetta confettura di fragole con menta

La confettura di fragole alla menta è un’ottima ricetta per preparare una delizia da spalmare sul pane, o sulle fette biscottate, e arricchire la colazione di energia e bontà.

Nonostante le fragole contengano poca pectina, una sostanza indigeribile (fibra) contenuta naturalmente nella frutta, la ricetta non ne prevede l’aggiunta “extra” nella preparazione per mantenere il più possibile inalterati i sapori della frutta.

La pectina una volta riscaldata con zucchero e limone, si trasforma un gel utile per dare consistenza gelatinosa alle confetture o alle marmellate.

Per evitare che la confettura risulti poco densa per via dell’esigua pectina presente, i tempi di preparazione e cottura devono essere molto più lunghi del consueto.

Lo sapevi che la marmellata e la confettura sono prodotti differenti?

Ingredienti per circa 1 kg di confettura:

  1. 1 kg di fragole fresche
  2. N. 3 di limoni freschi o 60-70 g di succo di limone
  3. 700 g di zucchero bianco
  4. Q.b. di rametti e foglie di menta fresca

Preparazione:

prendete delle fragole mature e lavatele, pulitele ed eliminate il piccolo e la rosetta verde.

Le fragole più grandi tagliatele a metà nel senso della lunghezza e trasferitele in una ciotola.

In un contenitore, o in un recipiente medio, spremete i 3 o più limoni in modo da ottenere almeno 7-8 cucchiai di succo, poi unite 5 cucchiai di zucchero e qualche fogliolina di menta spezzettata e mescolate finché non sarà tutto amalgamato.

Versate il tutto sulla ciotola contenente le fragole e fate riposare il tutto per una notte, o per almeno 8 ore, in un luogo fresco.

Successivamente trasferite le fragole con tutto il liquido che avranno emesso a riposo in una casseruola di acciaio inossidabile, aggiungete il restante di zucchero, mettetelo sulla fiamma e fate cuocere a fuoco lento per almeno 50 di minuti, mescolando delicatamente di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Fate attenzione a non rompere le fragole: alla fine dovrete ottenere una confettura gelatinosa con i frutti interi.

Poco prima di toglierle dal fuoco, aggiungete 4-5 rametti di menta divisi in pezzetti per profumare.

Nel frattempo preparate dei vasetti di vetro.

Finita la cottura versate la confettura ancora calda nei vasetti fino ad arrivare a un centimetro dall’imboccatura.

Chiudete ermeticamente i vasetti e metteteli in una grande pentola a bordi alti.

Coprite la pentola con acqua, in modo che i recipienti rimangano completamenti sommersi, e fate bollire a fuoco basso per circa 30 minuti per sterilizzare.

In alternativa metteteli in forno a 130 gradi sempre per 30 minuti.

Successivamente lasciate raffreddare i vasetti di vetro nell’acqua e conservateli in un luogo asciutto e buio per un tempo non superiore a 6 mesi.

La confettura di fragola alla menta è pronta.

condividi su
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Tumblr


Strumenti Utili

BMI,
Indice di massa corporea

Calcolo online dell'indice di massa corporea

vai al BMI
CC,
Consumo calorico nell'attività fisica

Calcolo online del consumo calorico nell'attività fisica

vai al CC
MB,
Metabolismo Basale

Calcola il tuo metabolismo basale

vai al MB

Dottore Nutrizionista

Giulio D'Aurizio

specialista dell'alimentazione regolarmente abilitato riceve per appuntamento nei seguenti studi

Vasto,
studio privato

Via Goldoni, 8
angolo con via Madonna dell'Asilo

347 65 60 242
347.6560242
Torino Di Sangro,
Centro Tauros

Via Alcide De Gasperi, 4

0873 91 35 65
347 65 60 242
Casalbordino,
Poliambulatorio Casalus

Via Portanuova, 2

347 65 60 242