Crostata di mirtilli rossi

Crostata di mirtilli rossi
valori nutrizionali per porzione
proteine grassi carboidrati kcal
5,6 gr 4,6 gr 42 gr 220
10 % 19 % 71 % 220
Crostata di mirtilli rossi

Crostata di confettura di mirtilli rossi

La crostata di mirtilli rossi è un dolce semplice da realizzare che può essere consumato, nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata, nello spuntino o anche a colazione in sostituzione dei soliti biscotti.

La ricetta prevede, tra gli ingredienti, l’utilizzo dello zucchero integrale di canna e della confettura a ridotto tenore di zucchero per avere una porzione più light e rendere il dolce adatto anche a chi soffre di diabete.

Il mirtillo rosso è una bacca da sempre conosciuta e apprezzata per i benefici svolti nel tratto uro-genitale e per il valido aiuto che offre nella cura delle cistiti.

Naturalmente chi non la gradisse può utilizzare qualsiasi altro tipo di confettura, o di  marmellata, per farcire la crostata.

Ingredienti per 10 porzioni – una porzione equivale a circa 80 gr.

  1. 300 g di farina tipo “00”.
  2. 2 uova di gallina (da 50-60 grammi).
  3. 100 g di zucchero di canna integrale.
  4. 30 g di olio extravergine di oliva.
  5. 250 g di marmellata di mirtilli a ridotto tenore di zucchero.
  6. 1 bustina di lievito per dolci.
  7. q.b. di sale.

Preparazione

Su di una spianatoia mettete la farina a fontana.

Al centro del foro rompeteci dentro le uova e uniteci lo zucchero, l’olio e anche il lievito.

Aggiungere un pizzico di sale.

Spingendo i bordi esterni della farina verso l’interno iniziate a impastare tutti gli ingredienti con le mani e lavorate la pasta finché non risulterà morbida, liscia e omogenea.

Fate riposare l’impasto ottenuto per venti minuti coprendolo con un canovaccio asciutto.

Finito il tempo di riposo stendete l’impasto sulla spianatoia infarinata e, aiutandovi con un mattarello, cercate di ottenere una sfoglia non troppo spessa.

Circa mezzo centimetro può bastare.

Adesso prendete una teglia, o una tortiera, infarinatela e stendeteci il composto ottenuto poi, con i rebbi di una forchetta, bucherellate il fondo dell’impasto.

Tagliate la pasta in eccesso e per ora tenetela da parte.

Ora versate la confettura nello stampo avendo cura di stenderla in modo omogeneo su tutta la superficie.

Stendete la pasta messa precedentemente da parte, tagliatela a striscioline sottili e usatela per decorare a nido d’ape la superficie del dolce.

Infornate la crostata in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti.

Una volta pronta fatela raffreddare a temperatura ambiente.

La crostata di mirtilli è pronta.

Buon appetito.

condividi su
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Tumblr


Strumenti Utili

BMI,
Indice di massa corporea

Calcolo online dell'indice di massa corporea

vai al BMI
CC,
Consumo calorico nell'attività fisica

Calcolo online del consumo calorico nell'attività fisica

vai al CC
MB,
Metabolismo Basale

Calcola il tuo metabolismo basale

vai al MB

Dottore Nutrizionista

Giulio D'Aurizio

specialista dell'alimentazione regolarmente abilitato riceve per appuntamento nei seguenti studi

Vasto,
studio privato

Via Goldoni, 8
angolo con via Madonna dell'Asilo

347 65 60 242
347.6560242
Torino Di Sangro,
Centro Tauros

Via Alcide De Gasperi, 4

0873 91 35 65
347 65 60 242
Casalbordino,
Poliambulatorio Casalus

Via Portanuova, 2

347 65 60 242