Gnocchi di zucca

Gnocchi di zucca
valori nutrizionali per porzione
proteine grassi carboidrati kcal
9,4 gr 7,3 gr 45 gr 270
14 % 24 % 62 % 270
Gnocchi di zucca

Gnocchi di zucca

Gli gnocchi di zucca sono un primo piatto gustoso e saporito.

La ricetta è semplice da preparare e l’utilizzo nell’impasto della zucca, verdura autunnale per eccellenza, rende il piatto molto più digeribile.

La ricetta ha pochi ingredienti e non prevede tra i componenti le patate, questo rende il piatto meno calorico della versione classica.

Per lo stesso motivo la consistenza dell’impasto sarà più morbida e meno lavorabile.

È bene scegliere una zucca dalla polpa asciutta, o meno acquosa possibile, per evitare di doverla poi sgocciolare e asciugare più volte durante la preparazione della ricetta.

Per rendere la ricetta ancora più light è possibile anche utilizzare la farina integrale al posto di quella doppio “0”.

Ingredienti per 4 persone:

  1. 700 g di zucca
  2. 200 g di farina di semola tipo ”00” (o di farina integrale)
  3. N.1 uovo di gallina (circa 60 g) (o ½ cucchiaino di farina di semi di carrube)
  4. 20 g di olio extravergine d’oliva
  5. Q.b. di sale e noce moscata (facoltativa)

Preparazione:

Pulite e affettate la zucca con tutta la buccia, avvolgetela in una carta da forno bagnata a sua volta accartocciata in un foglio di alluminio.

Cuocetela al forno o al vapore evitando comunque la bollitura che la renderebbe troppo acquosa.

Infornate a 180 gradi per 30/60 minuti finché la polpa non risulterà asciutta; il tempo di cottura dipende dal tipo di zucca scelta per la ricetta.

A cottura ultimata sbucciatela, sgocciolatela per bene avendo cura di far uscire tutto il liquido e schiacciate la polpa della zucca con una forchetta oppure, se la volete più compatta e omogenea e priva di filamenti, frullatela con un minipimer.

Se la polpa è ancora umida ponete la purea ottenuta su di un pentolino, mettete tutto sulla fiamma per 5/6 minuti a fuoco lento e, con un cucchiaio di legno, mescolate continuamente finché non otterrete una polpa più compatta e meno umida.

Su di un piano di legno, appena la polpa si è raffreddata, iniziate a impastarla con la farina, poco alla volta, finché l’impasto non si attaccherà più alle mani o avrà la consistenza desiderata.

Mentre lavorate l’impasto aggiungete anche l’uovo già sbattuto, o in alternativa la farina di semi di carrube per addensarla, il sale, l’olio e se gradite una spolverata di noce moscata grattugiata amalgamando bene tutti gli ingredienti.

Ora infarinate il piano di legno e lasciate un mucchietto di farina in un angolo.

Con un cucchiaino prendere una piccola porzione di impasto e con l’aiuto di un altro cucchiaino usate la farina nell’angolo per infarinare lo gnocco.

Procedete così fino a terminare l’impasto.

Una volta ricavati gli gnocchi, con l’aiuto di una spatolina, non fatelo con le mani, buttateli nell’acqua bollente precedentemente salata.

Quando torneranno a galla saranno cotti e potete scolarli con un mestolo forato.

Gli gnocchi di zucca sono pronti.

Buon appetito.

Prova anche la ricetta della minestra di zucca e patate.

condividi su
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Tumblr


Strumenti Utili

BMI,
Indice di massa corporea

Calcolo online dell'indice di massa corporea

vai al BMI
CC,
Consumo calorico nell'attività fisica

Calcolo online del consumo calorico nell'attività fisica

vai al CC
MB,
Metabolismo Basale

Calcola il tuo metabolismo basale

vai al MB

Dottore Nutrizionista

Giulio D'Aurizio

specialista dell'alimentazione regolarmente abilitato riceve per appuntamento nei seguenti studi

Vasto,
studio privato

Via Goldoni, 8
angolo con via Madonna dell'Asilo

347 65 60 242
347.6560242
Torino Di Sangro,
Centro Tauros

Via Alcide De Gasperi, 4

0873 91 35 65
347 65 60 242
Casalbordino,
Poliambulatorio Casalus

Via Portanuova, 2

347 65 60 242