Parmigiana di zucchine e scamorza

Parmigiana di zucchine e scamorza
valori nutrizionali per porzione
proteine grassi carboidrati kcal
22,8 gr 13 gr 46,6 gr 390
24 % 31 % 45 % 390
Parmigiana di zucchine e scamorza

Parmigiana di zucchine e scamorza

La parmigiana di zucchine e scamorza è una variante della classica parmigiana con le melanzane ma più leggera, da gustare calda appena sfornata oppure tiepida anche nei mesi estivi.

La ricetta è sfiziosa e ricca di nutrienti e può sostituire anche un intero pasto.

Questa versione non prevede la frittura delle zucchine ma una più leggera cottura al forno.

Per realizzare una versione ancora più light e digeribile si possono grigliare le zucchine senza impanarle.

Ingredienti per 6 persone:

  1. 1 kg di zucchine
  2. 400 g di pomodori pelati
  3. 300 g di scamorza
  4. b. di farina di semola “00”
  5. 1 di scalogno
  6. 40/50 g di parmigiano reggiano
  7. 30 g di olio extravergine d’oliva
  8. b. di basilico, sale e pepe

Preparazione:

Versate in una padella 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, aggiungete lo scalogno finemente tritato e fatelo rosolare a fiamma bassa.

Tagliate i pomodori pelati e aggiungeteli con un pizzico di sale.

Cuocete per il tutto per 20 minuti, in modo da ottenere una salsa piuttosto ristretta.

Aggiungete un po’ di pepe, regolate di sale e insaporite il sugo con foglioline di basilico spezzettate a mano.

Ora tagliate la scamorza a fettine e mettetela da parte.

Lavate le zucchine e con un coltello affettatele nel senso della lunghezza.

Adesso infarinatele su entrambi i lati e cuocetele in forno pre-riscaldato a 180° finché non saranno dorate o, in alternativa, friggetele in una padella larga in abbondante olio extravergine d’oliva ben caldo.

Se gradite una pietanza più leggera fate riscaldate una piastra e grigliate le zucchine.

Se fritte, sgocciolatele su un foglio di carta assorbente e tamponatele per eliminare l’unto in eccesso e salate.

Ora prendete una pirofila rettangolare e iniziate a disporre uno strato di zucchine sul fondo, poi coprite con un velo di sugo di pomodoro spargendolo con il dorso di un cucchiaio, disponete qualche fettina di scamorza e spolverizzate con un cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato.

Proseguite in questo modo con gli strati, fino a esaurire gli ingredienti e terminate con uno strato di zucchine.

Spolverizzate ancora la superficie della parmigiana con parmigiano reggiano grattugiato e un pizzico di pepe.

Riscaldate il forno, coprite la pirofila con un foglio di alluminio e cuocete a 180° per 20 minuti.

In seguito togliete il foglio di alluminio e proseguite la cottura per altri 15 minuti.

Poi fornate e aggiungete qualche fogliolina di basilico prima di servire.

La parmigiana di zucchine e scamorza è pronta.

Buon appetito.

P.S. Se la quantità preparata eccede l’utilizzo potete conservare la parte non consumata per un’altra occasione.

In questo caso lasciate raffreddare completamente la parmigiana, copritela e mettetela in frigorifero o in freezer.

Si conserva 4-5 giorni in frigorifero o per 2-3 mesi in freezer ma ricordate di scongelarla sempre in frigo prima di scaldarla.

condividi su
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Tumblr


Strumenti Utili

BMI,
Indice di massa corporea

Calcolo online dell'indice di massa corporea

vai al BMI
CC,
Consumo calorico nell'attività fisica

Calcolo online del consumo calorico nell'attività fisica

vai al CC
MB,
Metabolismo Basale

Calcola il tuo metabolismo basale

vai al MB

Dottore Nutrizionista

Giulio D'Aurizio

specialista dell'alimentazione regolarmente abilitato riceve per appuntamento nei seguenti studi

Vasto,
studio privato

Via Goldoni, 8
angolo con via Madonna dell'Asilo

347 65 60 242
347.6560242
Torino Di Sangro,
Centro Tauros

Via Alcide De Gasperi, 4

0873 91 35 65
347 65 60 242
Casalbordino,
Poliambulatorio Casalus

Via Portanuova, 2

347 65 60 242